PIERO GUCCIONE, SGARBI: “IL PIÙ GRANDE PITTORE DEGLI ULTIMI 50 ANNI”

La morte di Guccione. Sgarbi: “Il più grande pittore degli ultimi 50 anni”
ROMA, 6 ott 2018 - Lo storico e critico d’arte Vittorio Sgarbi commenta la morte dell’artista siciliano Piero Guccione:
“Piero Guccione è stato senza dubbio, e occorre dirlo chiaro e forte, il più grande pittore degli ultimi 50 anni. Dopo la morte di Fontana, Gnoli e Burri ha rappresentato la sintesi suprema di pittura figurativa e astratta. Nessuno ha rappresentato meglio di lui l’essenza e il turbamento dell’uomo alla fine dell’Universo di valori dell’Occidente”.
Le ultime due grandi mostre di Piero Guccione furono all’esistenza a Castellabate, nel Cilento, e poi al Museo di Caltagirone a cura di Giuseppe Iannaccone e Vittorio Sgarbi.

Commenti