ZABUT INTERNATIONAL ANIMATED SHORT- FILM FESTIVAL, A SAVOCA DAL 27 AL 29 LUGLIO

ZABUT International Animated Short- Film Festival. Il Festival si svolgerà a Savoca (ME) dal 27 al 29 luglio. Sono stati selezionati 26 cortometraggi provenienti da 15 nazioni che verranno proiettati
nelle prime due serate. La proiezione avrà luogo nel sagrato della chiesa di San Michele.

19/07/2018 - Il pubblico delle prime due serate sarà chiamato a votare i propri lm preferiti tramite apposite schede fornite dal comitato organizzatore. Durante la terza serata verrà presentata la giuria e saranno consegnati: il premio Zabut per il miglior corto dell’edizione 2018, il premio alla migliore colonna sonora originale e il premio del pubblico.
Quest’ultimo verrà assegnato dal pubblico della terza serata che sceglierà tra i corti più votati delle prime due. La serata sarà, inoltre, caratterizzata da performance musicali che arricchiranno l’o erta culturale della manifestazione. Proiezioni di classici dell’animazione dell’epoca del muto verranno accompagnati dal vivo da vari musicisti e compositori tra i quali: Nello Toscano, gli Hanoi, Pier Paolo Cimino.
Oltre i premi u ciali del Festival sarà consegnato anche un premio esterno da parte del Cinit-Cineforum Italiano.

Ogni premiazione sarà seguita dalla proiezione del corto premiato.
Oltre alle proiezioni, il Festival prevede una mostra permanente di disegni, storyboard,
schizzi, degli autori selezionati. La mostra sarà allestita nel percorso che va dalla Porta
della città alla chiesa di San Michele.

L’Associazione culturale “Taglio Di Rema”, con il supporto del Comune di Savoca e della
Parrocchia SS. Maria Assunta, organizza la 3a edizione di ZABUT International Animated
Short-Film Festival (Festival internazionale di corti di animazione). La manifestazione si
svolgerà dal 27 al 29 luglio 2018 nell’incantevole scenario di Savoca (ME), località inserita
nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia” e scelta anche da Francis Ford Coppola come
location del lm “Il padrino”.

Il Festival competitivo presenterà 26 cortometraggi provenienti da 15 nazioni, tra cui tre
prime italiane assolute, che saranno giudicati da una giuria costituita dal contrabbassista
e compositore Nello Toscano, dalla storica del cinema d’animazione Cinzia Bottini e
dall’autore di fumetti e illustratore Lelio Bonaccorso.
Verranno attribuiti il premio Zabut al miglior cortometraggio (1000 euro), il premio alla
migliore colonna sonora originale (400 euro), il premio del pubblico e il premio esterno
del Cinit-Cineforum Italiano.

Come nei primi due anni, oltre alla proiezione dei cortometraggi in concorso, sarà
allestita per le vie del centro storico di Savoca un’installazione site-speci c curata
dall’architetto Carmelo Casale che mostrerà i disegni e gli storyboard realizzati dagli
autori selezionati per il concorso 2018.

Anche la musica dal vivo sarà presente: durante la serata conclusiva, verranno proiettati
cortometraggi d’animazione del cinema muto che saranno accompagnati da esibizioni
live di alcuni musicisti.
ZABUT ricomincia da tre!

Commenti