OMICIDIO-SUICIDIO A BARCELLONA P.G.: LA MEDIAZIONE FAMILIARE PER DIRIMERE RAPPORTI BURRASCOSI Barcellona P.G (Me), 7 luglio 2018 –

Omicidio-suicidio di Barcellona P.G.. Dichiarazione dell'on. Bucalo Deputata di Fratelli d'Italia, sulla tragedia avvenuta questo pomeriggio nella cittadina siciliana. 

06/07/2018 - “Dolore, rabbia e indignazione per ciò che è accaduto questo pomeriggio nella mia Barcellona P.G.”. Con queste parole la Deputata di Fratelli d’Italia, Ella Bucalo, ha voluto commentare l’omicidio-suicidio avvenuto poche ore fa nella cittadina tirrenica. “E’ un giorno molto triste per la nostra comunità e per tutte le donne. Dolore perché due vite sono state spezzate tragicamente dalla follia umana, rabbia perché purtroppo, ancora una volta, tutto lascia presupporre che si tratti di femminicidio. Una piaga sociale che non accenna a rallentare: il 37,1% degli omicidi italiani è un caso di femminicidio e nel 50% l'aggressore è il partner della vittima o l'ex fidanzato. Indignazione, infine, poiché possessione, gelosia, isolamento e disagio sociale, la base di queste incredibili tragedie. Da Donna e Deputato – conclude l’On. Bucalo – ritengo che bisogna ancora di più potenziare quei servizi come la mediazione familiare indispensabile per dirimere diatribe, rapporti burrascosi e maltrattamenti che sono la base di partenza di questi drammi”.-

Commenti