“MILAZZO FASHION OF THE YEAR”, SELEZIONATA LA ROSA DEI FINALISTI

Milazzo, 7 maggio 2018 - Si stringe il cerchio sul Milazzo Fashion of the Year e il percorso è sempre più in salita. Nonostante le incerte condizioni meteo, che hanno indotto gli organizzatori ad un cambio di location dell’ultim’ora,rinunciando alla sfilata sul lungomare di Spadafora, l’evento non ha deluso le aspettative, anzi, si è confermato essere un importante momento di aggregazione.
Una rispettosa folla di spettatori ha fatto da contorno alla passerella, realizzata all’esterno del centro commerciale e solcata con sempre maggiore intraprendenza e professionalità dai numerosi semifinalisti suddivisi nelle tre categorie.

A trionfare nella sezione Junior è stata ancora una volta la giovanissima Aurora Rao, che continua il suo straordinario percorso volando dritta in finale. Con lei altri ventiquattro bambini, che hanno superato il vaglio di una severissima giuria composta da Michele La Rosa, coordinatore editoriale di Taorminaweb.it, Larisa Chirila, collaboratrice di “Moda Eventi”, Paolo Inglese, di Vp Casting e presieduta dalla giornalista Nadia Maio.
E’ stata la sezione dei bambini quella che in assoluto ha registrato il maggior numero di iscrizioni al concorso, un successo inaspettato, a detta degli organizzatori, Vincenzo Ferrara e Paolo Inglese, che si dicono rammaricati per non essere riusciti, vista la naturale tempistica della competizione, a dare spazio a tutti coloro che continuano a chiedere di essere iscritti.

Giovanissima, in forza dei suoi tredici anni, anche la Miss più votata. Il suo nome è Roberta Trovato e vive ad Acireale. Non sarà sola Roberta il prossimo 30 giugno, data scelta per l’ultimo step del concorso , con lei diciannove aspiranti ed agguerritissime Miss, che sabato hanno convinto la giuria di esperti, guadagnandosi un posto in finale. Per la vincitrice un premio da 3000 euro, un contratto di management con VP Casting e la possibilità di diventare, insieme ai trionfatori delle altre sezioni, il “volto” del centro commerciale Milazzo. Ammonta a 1000 euro, invece, il premio per i trionfatori dei segmenti Junior e Over. Ed è quest’ultima categoria, ovvero quella delle donne di età superiore ai ventisette anni, che si caratterizza per la maggiore propensione al sorriso: messi al bando l’emozione e lo spirito di competizione, le Over sabato hanno sfilato regalando al pubblico quella giovialità propria di chi si mette in gioco per “divertirsi” e non necessariamente per vincere. La più votata alla fine è risultata essere Teresa Comito, 34 anni di Barcellona Pozzo di Gotto.

La squadra dei finalisti è ormai composta, adesso non resta altro che organizzare il gran finale, che avrà luogo, come detto, sabato 30 giugno sempre al centro commerciale Milazzo. Un grande evento che coinvolgerà il territorio, in sintonia con lo spirito del concorso: dare centralità all’hinterland milazzese e soprattutto ai suoi abitanti, che con la loro presenza hanno dimostrato “voglia di grandi eventi”!

Commenti