ASU SICILIA: CSA, INPS INTERROMPE PAGAMENTO MENSILITÀ, REGIONE VELOCIZZI STABILIZZAZIONI

Palermo, 18 maggio 2018 – “La Direzione regionale dell’Inps ci ha appena comunicato ufficialmente che non intende più continuare ad erogare il servizio per il pagamento delle mensilità degli Asu, a causa dell’immobilismo della Regione Siciliana relativo alla risoluzione della controversia sul debito che la stessa ha nei confronti dell’Istituto di previdenza. Da giugno, quindi, il servizio sarà interrotto. Riteniamo, a questo punto, che la Regione debba da un lato tamponare la situazione per non creare disagi ai lavoratori e allo stesso tempo accelerare i tempi per la presentazione di una legge sulla stabilizzazione. È questa la soluzione definitiva a tutti i problemi. Auspichiamo, pertanto, che il presidente Musumeci intervenga immediatamente e in prima persona”. Lo dicono Vito Sardo e Mario Mingrino del Csa Dipartimento Asu.


Commenti