"LA VIA DEI LIBRAI" PRESENTATA LA III^ EDIZIONE A PALERMO

Presentata questo pomeriggio alla Stampa, presso la Sala Martorana di Palazzo Comitini, sede della Città Metropolitana di Palermo, la III Edizione de “La Via dei Librai”. La manifestazione patrocinata dalla Città Metropolitana di Palermo e promossa dall’Associazione Cassaro Alto si svolgerà a Palermo lungo il Cassaro, dal 21 al 23 aprile in adesione alla "Giornata Mondiale UNESCO del Libro e del Diritto d'Autore".

Palermo, 19 aprile 2018 – "La Via dei Librai" è inoltre inserita nel programma ufficiale dell’anno europeo della cultura 2018 e nel programma ufficiale di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 e si avvale del Patrocinio del Centro per il libro e la Lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. La Manifestazione, oltre che dalla presentazione di libri, sarà arricchita da stand di enti, associazioni e gruppi, e attività su strada come laboratori di pittura, musica, cinema e teatro.

La presenza della Città Metropolitana avverrà anche attraverso uno stand, a cura dell'Ufficio Cultura, Biblioteca e Archivio Storico, e prevede l'esposizione di pubblicazioni editi dalla ex Provincia Regionale di Palermo. I testi proposti saranno quelli della Collana "Ercta", il cui tema ricorrente èil territorio e la sua storia recuperata; i volumi della Collana "Palazzo Comitini" inerenti la Storia, il Diritto e le tradizioni religioso-popolari; le pubblicazioni edite dall'Ente sui lavori di restauro dei palazzi, delle chiese e dei monumenti siti in tutto il territorio metropolitano, nonché alcuni cataloghi delle mostre più prestigiose organizzate nel corso degli ultimi decenni.

Erano presenti tra gli altri Il Sindaco della Città e della Città Metropolitana di Palermo Leoluca Orlando, l’Assessore alla Cultura del Comune di Palermo Andrea Cusumano, il Dirigente Cultura e Turismo Città Metropolitana di Palermo Filippo Spallina, La Presidente dell’Associazione Cassaro Alto Giovanna Analdi.
Nel corso della Conferenza Stampa è stata inoltre presentata ufficialmente, dal Dott. Filippo Spallina Dirigente Cultura e Turismo, la Carta Turistica aggiornata della Città Metropolitana di Palermo già presentata in anteprima alla BIT di Milano con grande successo e che è stata richiesta anche dagli organizzatori di Manifesta12 per essere distribuita ai visitatori della Biennale.

La Presidente dell’Associazione Cassaro Alto Giovanna Analdi ha soprattutto sottolineato la motivazione della crescita e del successo de La Via Dei Librai in questi tre anni: “ll Cassaro è diventato altro, non è più luogo di competizione tra commercianti, è al contrario un insieme di persone: commercianti, artigiani, abitanti (…) che formano una autentica squadra che collabora e si sostiene vicendevolmente per andare nella stessa direzione”.

Il Sindaco Leoluca Orlando ha così commentato la Manifestazione giunta alla sua terza edizione:” così come Palermo non è “diventata” Capitale della Cultura ma era già Capitale della Cultura, il Cassaro è sempre stato “il libro dei libri”, passando dall’essere il libro dello strombazzare delle macchine, il libro del degrado, il libro dell’incultura al manifestare finalmente l’essere il libro dei monumenti, il libro del turismo, il libro delle opere d’arte. Il Cassaro, la via storica dei librai, ha riscoperto il valore e l’importanza della lettura e invita a leggere una società che ha perso questa abitudine, il senso è proprio questo: invitare a leggere. Poiché “Readers are leader” (i lettori sono leader), bisogna costruire forme di leadership culturali, promuovendo le eccellenze presenti nel nostro territorio e scoprendone altre, e magari cercando di convincere le “finte eccellenze” che la nostra non è più una città isolata, ma una città che non ha paura di confrontarsi né di accogliere”

Commenti